Sto caricando la mappa ....

Data/Ora
Date(s) - 06/09/2018
10:30 pm - 11:30 pm

Location
Sagrato della chiesa del suffragio

Categorie


Giovedì 6 settembre – Ore 22:30

Sagrato Chiesa del Suffragio a Carrara

Nell’ambito di Con_vivere Festival

SALUTEREMO IL SIGNOR PADRONE

IL LAVORO NEL 900 ATTRAVERSO I CANTI POPOLARI ITALIANI

Saluteremo il signor padrone - Giovedì 6 settembre - Ore 23.00 Sagrato Chiesa del suffragioVincanto:
Ilaria Savini voce, percussioni
Alessandro Cei voce, chitarra
Simone Faraoni voce, fisarmonica, percussioni

Un concerto dedicato ai canti di tradizione orale italiana legati al lavoro. Protagoniste indiscusse le voci, lasciate nude o accompagnate dalla chitarra, dalla fisarmonica e dalle percussioni. Canti nati nei campi, sotto il sole che tramontava sempre troppo presto per il padrone e sempre troppo tardi per chi vedeva la sua giornata lavorativa scandita da esso, un tema che troviamo in Toscana come in Sicilia, in Pianura Padana come in Lazio. Canti che profumano di mare, come quelli dei battipali della laguna veneta, quelli delle saline e delle tonnare siciliane e canti bruciati dal sole come quelli dei mietitori maremmani e delle tabacchine salentine. Molti i canti che raccontano il lavoro delle donne, come le mondine e le filerine, memoria della loro condizione e delle loro lotte per i diritti di tutti. “Saluteremo il signor padrone” racconta la protesta, la voglia di riscossa e di giustizia sociale: dagli scioperi di inizio secolo per le otto ore in risaia alla storia del sindacalista siciliano Panepinto, ucciso dalla mafia nel 1911, fino ai canti nati nel dopoguerra, come quello che testimonia l’occupazione delle Officine Reggiane. Un percorso per riflettere sul lavoro ma anche sulla sua mancanza, sull’emarginazione data dall’esserne privi, che spesso costringeva ad emigrare verso terre sconosciute ed ostili, ieri come oggi.

In caso di pioggia

In caso di pioggia: Tensostruttura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *